Mondo Shank

A scuola da Fabio Molinelli

  • 21 Giugno, 2016

Giugno 2016 – Dopo settimane di angherie da parte del relatore, soprusi e vessazioni di ogni sorta, dure quanto meritate, sono comunque lieto,  anche molto fiero, di rendere noto di avere concluso il corso di perfezionamento professionale in materia di “Liuteria acrobatica” con Fabio Molinelli, presso Loud Guitars.

Sentirsi per un pò, presuntuosamente ma orgogliosamente, il “ragazzo di bottega” di un artigiano che sa, davvero, dove e come mettere le mani su una chitarra, mi ha insegnato ciò che ogni corso dovrebbe riuscire ad insegnare. E cioè che la cura per ciò che si produce può servire alla tecnica, ma può non bastare fino in fondo. Sono stato invitato a chiarirmi le idee, prima di pensare di fare, proprio come dovrebbe fare ogni maestro.

Ho imparato, in ogni caso, che esistono molti modi per avere cura verso ciò che si fa… comprese le amicizie. Quelle fatte tra persone che si riconoscono, al di là dei dettagli, perché comunque sempre “in gioco”, in qualche modo.

Questo ho imparato. Il perché delle “acrobazie”, ve lo dico dopo.

A scuola da Fabio Molinelli .
A scuola da Fabio Molinelli .

Leave a Reply

Your email address will not be published. Fields marked with * are required